News

Eventi

Visite: 636

Sono passati più di 21 anni dall’inizio del Progetto “Neve Scuola” in Andalo (TN).

 

 

Negli ultimi di questi abbiamo rivolto ancora maggiore attenzione verso un approccio più specializzato verso l’inclusività di quegli alunni che non godono di capacità adeguate per una completa autonomia nell’ambito dell’iniziativa.

 

In accordo con la Provincia di Arezzo è stato infatti concesso un finanziamento per abbattere le spese che potrebbero ostacolare l’inclusione di ragazzi con la Legge 104 nel Progetto medesimo. Infatti, grazie alla concessione di un contributo alle scuole o alle famiglie, è stato possibile favorire la presenza di un docente specializzato a fianco dell’alunno speciale.

 

 

Un insegnante che conosce i bambini speciali e sa come favorire la partecipazione al Progetto; che è a conoscenza delle loro caratteristiche e sa come muoversi nei vari momenti di attività sulle piste da sci, ma anche durante i pasti, nel tempo libero e nel periodo notturno.

Questo dona alle famiglie interessate maggiore tranquillità nell’affidamento dei propri piccoli cari a questo tipo di progettualità, che così acquista una significativa ed importante valenza educativa.

 

 

 

 

 

La gioia nel vedere bambini con disabilità anche importanti come la tetraplegia, l’autismo e problemi motori, che con l’aiuto di insegnanti specializzati, possano passare giornate con i propri compagni e le proprie maestre, è indescrivibile…!

Tornando al progetto nella sua completezza, proprio in questi giorni, coincidenti con le prime fasi distrettuali e provinciali dei Campionati Studenteschi, si è concluso il secondo blocco di presenze scolastiche in Andalo. Tra non molto avrà inizio il terzo ciclo di presenze delle nostre scolaresche nelle montagne trentine.

In questo primo anno di ripresa post pandemia si prevede la partecipazione di oltre duemila studenti aretini, molti dei quali, i più piccoli, potranno godere della presenza anche dei propri genitori.

Torna su

Webmaster: Marcello D'Angelo

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito. Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.